Lo staff del settore giovanile al completo

Comunicati
27.08
Sotto la guida del direttore del Settore Giovanile Manuele Celio e del capo della formazione e skills coach Daniele Celio, l’Hockey Club Ambrì-Piotta presenta lo staff del settore giovanile in vista della stagione 2019/2020.

Come già annunciato in primavera la U20 Elit sarà guidata da Markus Studer, già coach degli Juniori Elit biancoblù nella stagione 2005/2006. Markus sarà assistito da Christian Nicora e Paolo Imperatori.
La U17 Top sarà diretta dal confermato Rinaldo Larghi, già coach la scorsa stagione, e dai suoi assistenti Manuel Saglini e Gregory Cantamessi.

Gli U15 Elit saranno invece allenati dal classe ’87 Benjamin Rogger, le scorse stagioni assistente allenatore sia degli Juniori del Lugano che della prima squadra dei GDT Bellinzona in Prima Lega. Gli assistenti di Benji saranno Manuele Celio, Alain Demuth e Mirco Berzi.

La squadra degli U13 Elit biancoblù sarà condotta da Daniele Celio, con il supporto di Gionata Ferrari e Michele Bocassini. La categoria U13 è organizzata, come già la passata stagione, grazie alla rinnovata collaborazione con gli storici partner dei GDT Bellinzona, HC Ascona, HC Valle Maggia e HC Valle Verzasca.

Gli U11 e gli U9 saranno guidati da Alain Pasqualino, coadiuvato da Ivan Leonardi, Matteo Bruno e Michele Ponzio.

Con soddisfazione e orgoglio, la società leventinese annuncia il ritorno in società dell’ex portiere biancoblù Lorenzo Croce, che supporterà Pauli Jaks quale allenatore dei portieri fino alla categoria U15.

A partire da questa stagione il preparatore atletico Gregory Cantamessi, dopo aver concluso con successo un master in allenamento e performance, sarà a disposizione al 100% per curare tutta la preparazione atletica del Settore Giovanile.

Con le novità e le conferme in seno allo staff tecnico, il Settore Giovanile biancoblù punta a migliorare la qualità e l’effettività degli allenamenti per preparare i giovani ai passi successivi e aiutarli a raggiungere i loro sogni e i loro obiettivi. La missione sarà quella di sostenere gli atleti e le loro famiglie nella coordinazione tra scuola, lavoro e sport, oltre che quella di creare un centro di formazione a Biasca per le categorie che vanno dalla U13 alla U17. Le categorie U11 e U9 saranno distribuite sulle tre piste: Biasca, Faido e Ambrì, mentre la Scuola Hockey sarà invece proposta sulle piste di Biasca e Ambrì.

A tutti gli allenatori e i volontari del Settore Giovanile HCAP, i migliori auguri di una stagione ricca di soddisfazioni.
Torna indietro
condividi
x