Rubrica: le memorie biancoblù

News
02.07
Ritornano le memorie biancoblù! Riproporremo a scadenze regolari dei contributi con l’intenzione di ripercorrere la storia dell’Hockey Club Ambrì-Piotta. Invitiamo fan e lettori a partecipare attivamente alla rubrica “Le memorie biancoblù”. Inviate le vostre storie, i vostri ricordi e le vostre foto d’archivio a redazione@hcap.ch.

Buona lettura!

Stagione 1947-1948: Campioni di serie B! 

L’estate di regola è avara di hockey, lontani ancora dalle prime partite giocate, tutti i tifosi attendono con impazienza qualsiasi notizia riguardante la squadra e la nuova stagione. La macchina organizzativa però è già in moto da qualche mese e in particolare la campagna abbonamenti è in pieno svolgimento. Oggi, come nel passato, un elemento fondamentale per l’Hockey Club Ambrì-Piotta è l’appoggio dei propri tifosi e sostenitori. A testimonianza di ciò riportiamo nell’immagine il comunicato per la campagna sostenitori della stagione 1947-48. Più precisamente siamo nel gennaio del 1948, a cavallo della stagione che vedrà l’Ambrì Piotta laurearsi campione di Serie B. 


Comunicato ufficiale campagna sostenitori stagione 1947-48 (© Archivio Gino Gobbi)

 
Per la cronaca la stagione 1947-48 si chiuse con le decisive sfide con il La Chaux-de-Fonds: l’andata fu vinta 12 a 5, mentre il ritorno vide la sconfitta di misura per 2 a 1. Si dovette quindi disputare la bella, organizzata sulla pista del Basilea, dove i Biancoblù vinsero per 5 a 1 laureandosi campioni di Serie B. Non ci fu ascesa in serie A perché a inizio stagione la Federazione svizzera di hockey decise che non ci sarebbero state relegazione e promozioni data la concomitanza con le Olimpiadi invernali di St. Moritz. Tuttavia, per chiudere in festa e davanti al proprio pubblico la stagione, l’HCAP organizzò una partita amichevole contro il Grasshoppers, ovvero con l’avversaria che avrebbe dovuto affrontare per la promozione in Serie A. La partita finì 12 a 2 per l’HCAP. I protagonisti di quella stagione furono Sadi Legena, Stelio Juri, Bixio Celio, Enrico Guscio, Loris Gobbi, Germano Juri, Fulvio Juri, Giovanni Zamberlani, Bruno Malloni, Numa Celio, Guscetti II (portiere), Guscetti I, Tati Celio, Renato Celio.

Invitiamo fan e lettori a partecipare attivamente alla rubrica “Le memorie biancoblù”. Inviate le vostre storie, i vostri ricordi e le vostre foto d’archivio a redazione@hcap.ch!
Torna indietro
condividi
x