L'Islanda chiede il risarcimento danni per il Geyser Sound

News
01.04
Il Consiglio d'Amministrazione della Nazionale islandese di calcio ha formalmente chiesto i danni per violazione del copyright del Geyser Sound messo in atto da Jiri Novotny alla Valascia.

Ora l'incarto è in mano ai giudici i quali dovranno decidere se procedere con la stima dei danni causati dall'utilizzo del battito di mani leventinese.

Novotny, protagonista del Geyser Sound, si difende: "pensavo di essere islandese ma sono solo ceco".

Dura la replica del Presidente della Federazione di calcio islandese, Guoni Bergsson: "non basta la barba per avere la cittadinanza!".

Nella fattispecie, il capitano dell'Islanda Aron Gunnarsson, ha dichiarato che "il Geyser Sound rappresenta un nostro marchio di fabbrica e chi lo vuole utilizzare deve richiederci i diritti d'autore".

I vertici dell'HCAP hanno già assunto un terzetto d'avvocati internazionali per la difesa e sono convinti di poter contrastare l'ondata islandese.

Affaire a suivre...




Torna indietro
condividi
x