Buona stagione per il settore giovanile biancoblù

News
25.03
La squadra degli Juniori Élite, guidata da Mauro Juri e Rostislav Cada, si è avvicinata alla concorrenza rispetto alla stagione precedente e ha ottenuto la salvezza nel girone per l’assegnazione dei posti dal 9° al 12° posto, evitando lo spareggio a discapito del Friborgo, sconfitto all’ultima giornata fuori casa.

Per i Novizi Top, allenati da Rinaldo Larghi, un buon secondo posto nella Regular Season della regione centrale. Hanno poi concluso al 4° posto, a soli 4 punti dal secondo rango, il girone di qualificazione per l’ascesa nella categoria Novizi Élite.

I Mini Top hanno terminato la regular season della regione centrale al 4° posto. Qualificatisi poi per il Masterround delle prime quattro, i ragazzi di Mauro Juri e Manuele Celio hanno concluso il campionato al terzo posto.

I Moskito Top, sotto la guida di Vasco Soldini e Daniele Celio in collaborazione con i GDT di Bellinzona ed il gruppo Rivers (Ascona, Valle Maggia e Valle Verzasca), durante questa stagione hanno partecipato al campionato con due squadre, inserendo più di 30 giocatori nella categoria Top. L’obiettivo per i Moskito Top è stato quello di dare la possibilità ad un maggior numero di giocatori di fare esperienze ad un livello più alto a discapito del piazzamento finale di classifica.
 
I Moskito A, sotto la guida di Gionata Ferrari, Massimo Solari e Michele Bocassini e con il supporto di Daniele Celio, i nostri ragazzi hanno disputato un ottimo campionato con ben 24 partite ufficiali. L’obiettivo principale di questa categoria è stato quella di permettere ai nostri giovani nel loro primo anno nella categoria Moskito di giocare il più possibile mettendo alla prova gli insegnamenti appresi durante gli allenamenti. Per il primo anno questo campionato si è svolto senza classifica il che ha permesso un ancor miglior sviluppo dei ragazzi.
 
Buona presenza anche per i Piccolo, i Bambino e la scuola hockey sotto la guida di Alain Pasqualino con il prezioso aiuto dei sui collaboratori volontari Ivan Leonardi, Manuel Saglini, Michele Ponzio, Matteo Bruno ed il team scuola hockey. È stato effettuato un reclutamento con diverse azioni tra le quali la presenza nelle scuole. Il buon interesse riscontrato spinge i responsabili del settore giovanile a continuare ad effettuare sforzi per aumentare la propria base, soprattutto nelle valli.

Torna indietro
condividi
x