Statistiche dopo HCAP - Ginevra del 13 gennaio 2021

Brenno Canevascini
13.01
Con 106 punti (40 reti + 66 assist) Marco Müller raggiunge Yuri Leonov (52 gol + 54 assist) e Igor Fedulov (51 reti + 55 assist) al 50° rango della classifica eterna specifica.

La rete di Dominic Zwerger corrisponde alla segnatura numero 6400 di un giocatore non straniero della storia HCAP. Da notare che fu il medesimo DZ16 ad aver segnato anche la rete numero 6300, sempre alla Valascia e sempre contro il Ginevra (era il 21.09.2019).

Con 58 reti Zwerger agguanta Luciano Bossi al 43° rango della classifica eterna specifica.

Per contro la marcatura di Johnny Kneubuehler risulta essere la rete numero 2700 segnata da HCAP di martedì nell’intera sua storia.
Inoltre questa rete di JK11 corrisponde pure al gol numero 500 con Luca Cereda in panchina.

Con i 27’ di penalità odierni Isacco Dotti passa dal 100° al 77° rango (a pari merito con Luca Cereda) della classifica specifica che decorre dalla stagione 1974-1975.

Dal canto suo Michael Fora è salito al 20° rango della classifica delle penalità (267’).

Per la 1.a volta da quando vestono la maglia biancoblù Isacco Dotti e Jiri Novotny hanno ricevuto penalità complessivamente superiori ai 20’ nella stessa partita. Si tratta della 120.a volta che un giocatore HCAP incappa in penalità di almeno 20’ nello stesso incontro. Globalmente ad essere colpiti da una simile sanzione sono 83 giocatori, oltre all’allenatore Hans Kossmann.

A distanza di 10 giorni dal primo, Damiano Ciaccio festeggia il suo 2° shutout con la maglia dell’Ambrì-Piotta. Nell’intera storia HCAP sono ora 127 le situazioni ove non sono state subite reti. Da rilevare che 11 degli ultimi 12 shutout si sono verificati alla Valascia.

Julius Nättinen ha incassato la 1.a penalità in maglia leventinese facendo così salire a 377 il numero di giocatori biancoblù penalizzati (il tutto dalla stagione 1974-1975).

Ad eccezione dei 3 portieri (Conz, Ciaccio, Östlund),  dei 4 giovani giocatori che hanno marcato  sola presenza (Dufey, Del Ponte, Pastori e Schwab), ora tutti i giocatori schierati in questa stagione hanno incassato almeno 1 penalità.

È la pima volta in assoluto che HCAP incassa 70’ di penalità nella stessa partita. Peggio è capitato solo in altre 3 occasioni: in 1 occasione ne furono comminati 104’ mentre in altre 2 partite ne vennero appioppati 74’.

Per la prima volta negli scontri in terra leventinese tra Ambrì e Ginevra, il risultato è stato di 2-0. Si tratta del 32° esito diverso sull’arco delle 55 partite fin qui disputate alla Valascia tra queste 2 squadre. Curiosamente anche nelle 55 partite disputate a Ginevra tra Servette ed i Leventinesi vi sono stati 32 risultati diversi.
Torna indietro
condividi
x