L’Hockey Club Ambri Piotta comunica di aver sottoscritto un contratto valido per la stagione 2017-2018 con il centro statunitense Jeff Taffe.

Il quarto straniero della squadra leventinese, classe 1981, ha giocato l’ultima stagione nello Slovan Bratislava (KHL) dove è risultato il capocannoniere della compagine slovacca con 18 gol e 25 assist in 58 partite.
Taffe, nativo del Minnesota, dopo aver giocato 4 anni di college, vinto un campionato NCAA, ed essere stato scelto al primo giro nel draft NHL del 2000 dai St. Louis Blues, ha fatto il suo esordio in NHL nella stagione 2002-2003 con la maglia dei Phoenix Coyotes, disputando in carriera un totale di 180 partite nel massimo campionato nordamericano e 741 partite in AHL, mettendo a frutto 230 gol e 342 assist.
Nella stagione 2014-2015 il suo esordio in Europa, con la maglia del Linköping, dove è risultato essere il miglior marcatore della regular season con 18 gol e 41 assist in 54 partite.
La stagione successiva il suo passaggio al Neftekhimik Nizhnekamsk in KHL, dove è risultato il secondo miglior marcatore con 12 gol e 14 assist in 56 partite.

Dotato di un fisico possente (191 cm e 96 kg) si distingue per la sua ottima lettura ed impostazione di gioco.

Con la firma di Jeff Taffe, giocatore di grande esperienza in diversi campionati europei e nord americani, l’Hockey Club Ambri Piotta è certo di aver acquisito un elemento valido anche in grado di dare l’esempio ai giovani e trascinarli nel loro percorso di crescita sportiva.