L’Hockey Club Ambrì Piotta riporta alcune informazioni per l’iniziativa dei tifosi “Di padre in figlio”, che avrà luogo in occasione della prima partita casalinga del 9 settembre.

Dopo la proposta lanciata da alcuni esponenti della tifoseria all’assemblea di Giornico dello scorso giugno, la Società ha deciso di appoggiare totalmente la serata “Di padre in figlio” e, come anticipato nelle lettere d’abbonamento, metterà in vendita i biglietti della prima partita casalinga. I titolari di abbonamento hanno la prelazione per riservare il proprio posto fino al 20 di agosto contattando la responsabile ticketing a  info@hcap.ch e ritirando il biglietto ad Ambrì dal lunedi al venerdi in orari di ufficio. In alternativa è possibile acquistare il biglietto direttamente alle casse della Raffeisen BiascArena in occasione della amichevole del 5 agosto a Biasca. Oltre il termine del 20 agosto i posti saranno considerati liberi e acquistabili sulla piattaforma ticketcorner.ch.

Di seguito riportiamo il testo che spiega le ragioni dell’iniziativa e alcuni punti del programma:

“Di padre in figlio come l’amore e la passione per i colori biancoblù che da oramai 80 anni si tramanda di generazione in generazione. Per celebrare la nostra storia, le nostre tradizioni e rafforzare ulteriormente il legame con l’HCAP, la tifoseria riunita in assemblea a Giornico ha deciso di proporre un evento particolare che ha un duplice obiettivo: vivere una serata ricca di emozioni e fornire un importante contributo finanziario al Club.

L’Ambrì rappresenta un’idea e un patrimonio di valori che ci differenziano da tutte le altre realtà sportive. E la nostra traiettoria, nel contesto sportivo moderno dominato da business e affari, è talmente originale e univa che rappresentiamo probabilmente l’ultima follia dello sport nazionale.

Tornare alle origini per alimentare le tradizioni e gli antichi valori che ci guidano dal lontano 1937 per proiettarci a bomba verso il futuro passando il testimone alle future generazioni.

Invitiamo l’insieme della tifoseria a vivere una serata unica e a celebrare tutti insieme il mito dell’Ambrì il prossimo 9 settembre in occasione del debutto casalingo contro il Davos

I principali punti del programma della serata:

-Saluto ed omaggio alle vecchie glorie HCAP

-La Valascia riabbraccia Erik Westrum

-Ritiro della maglia 46 dello storico capitano Paolo Duca

-Concerto con gli Oroc Flambè Forever nel capannone sul piazzale antistante la Valascia

Vi aspettiamo numerosi, Forza Ambrì!